PNRR e istruzione, rischio boomerang? Cosa non funziona del piano Scuola 4.0

L’arrivo dei fondi del PNRR rischia di trasformarsi da opportunità in iattura: le scuole sono state ingolfate da una macchina burocratica che le ha trasformate in progettifici, con un aggravio pesante sull’attività ordinaria e soprattutto una scarsissima condivisione sulla necessità di quei progetti

Non è un mistero che sulle politiche scolastiche il PNRR preveda investimenti su STEM (le cosiddette materie scientifiche) e digitalizzazione della didattica, con l’obiettivo di rafforzare le competenze soprattutto nelle materie scientifiche (matematica in primis) e combattere la dispersione scolastica.

Leggi tutto “PNRR e istruzione, rischio boomerang? Cosa non funziona del piano Scuola 4.0”

Pnrr: un’opportunità che rischiamo di rendere inutile

Manca una visione d’insieme e soprattutto un dialogo con la comunità educante, il cui coinvolgimento è imprescindibile.

Il Pnrr è certamente un’occasione da cogliere, ma oggi è un progetto insostenibile se non si decide di dare priorità alla scuola, non solo nei titoli di un programma elettorale, ma anche nella sostanza delle Leggi di Bilancio e delle altre disposizioni legislative in materia d’istruzione e formazione.

Leggi tutto “Pnrr: un’opportunità che rischiamo di rendere inutile”

Autonomia scolastica e dimensionamento: l’ennesimo taglio

L’abbandono scolastico e la povertà educativa si combattono aumentando, non diminuendo, il tempo scuola; investendo nel personale, nelle strutture, nella Conoscenza

Il 30 giugno sarà emanato il decreto relativo al dimensionamento scolastico con il taglio di circa 700 autonomie scolastiche nei prossimi anni.
Viene spacciato come necessario per il PNRR ma è l’esatto opposto.

Leggi tutto “Autonomia scolastica e dimensionamento: l’ennesimo taglio”

Quello che l’Europa chiede e che l’Italia ignora in materia di istruzione

La politica pensa a nuovi tagli (card-docenti, organico) e sistemi di premialità, ignorando l’esigenza di strutturalmente sul nostro sistema scolastico. Anche questo lo chiede l’Europa, eppure su questo non c’è mai risposta

Bisogna continuare a parlare di Scuola perché è l’Istituzione più bistrattata di tutta la nostra Repubblica: senza risorse, senza un progetto politico adeguato alle spalle, sempre alla mercé di tutte le campagne politiche.

Leggi tutto “Quello che l’Europa chiede e che l’Italia ignora in materia di istruzione”