Fratelli Cervi, 80 anni di storia dell’Italia antifascista

Oggi in Italia gridare che “L’Italia è antifascista” fa scattare subito un controllo della Digos: una volta l’antifascismo era un valore, un atto eroico; oggi è considerato con sospetto, alla stregua di un reato.

Continua a leggere

L’impatto del dimensionamento in Lombardia? scuola extralarge

Di recente Regione Lombardia ha reso noto il piano di dimensionamento scolastico per l’a.s. 2024-25: poche le autonomie soppresse, ma molti dubbi sulle scelte degli ultimi anni.

Continua a leggere

La democrazia debole e lo spettro della destra sovranista

Ivan Kratsev dirige il Centre for liberal strategies di Sofia. In un articolo pubblicato su Internazionale (La democrazia s’indebolisce dall’alto), riportando anche le tesi del politologo americato Larry Bartels (Democracy erodes from the top), fornisce interessanti spunti di riflessione anche sulla situazione italiana.

Continua a leggere

Strumenti di distrazione di massa e propaganda

Che la destra al governo non abbia ricette, ma neanche idee, concrete per un cambiamento, in meglio, del nostro Paese lo sapevamo da quando in campagna elettorale abbiamo assistito ad una serie di luoghi comuni rispondente opportunisticamente alle aspettative di un popolo affetto da delusione storica e/o da malpancismo populista.

Continua a leggere

Un lavoro tossico da curare, con urgenza

Due libri usciti quasi in contemporanea a maggio 2023 lanciano un campanello d’allarme molto preoccupante per la nostra società: il lavoro è un valore di affermazione della persona all’interno della società o una malattia corrosiva e tossica?

Continua a leggere

Continuano attacchi squadristi alla CGIL: che vergogna!

Dopo gli episodi di Palermo e di Garbagnate, è chiaro che la CGIL dà fastidio a molti. Dallo scorso ottobre, dopo la “marcia sulla sede di Corso Italia“, si sono susseguiti molti altri episodi dello stesso tenore e della stessa gravità.

Continua a leggere