2 morti al giorno sul lavoro

Si chiamava Alexandro Tonn Loose, aveva 30 anni e cominciava ieri il suo primo giorno di lavoro in un cantiere a Pompilio, Mantova.
È morto. Oggi ci ricordiamo di lui solo perché rientra in quelle statistiche spettrali che stanno riempiendo i resoconti di un bollettino di guerra pazzesco e assurdo, quello delle morti sul lavoro.

Già 189 ad aprile, quasi 50 al mese, quasi 2 al giorno …
Colpa dei subappalti, colpa della corsa ai bonus edilizia, colpa della poca sicurezza sui posti di lavoro, colpa dell’assenza di ispettori, colpa dell’assenza di leggi serie e severe per contrastare questa piaga.

BASTA!

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Related Post

Lascia un commento