Crisi globale di una “professione”

Non è una missione, né una vocazione, ma una professione molto in crisi perché scarsamente riconosciuta a livello economico e quindi sociale. E’ il mestiere dell’insegnante (un quadro europeo)

Non sono soltanto gli insegnanti italiani a denunciare le difficoltà, salariali e professionali, connesse al loro lavoro: stipendi bassi e reputazione sociale ancora più bassa sono due problemi che si ritrovano anche nella situazione dei colleghi inglesi, ungheresi, polacchi e rumeni.

Leggi tutto “Crisi globale di una “professione””