Discorso di fine anno del Presidente della Repubblica: richiamo alla pace ed all’unità nazionale

Mattarella tira le orecchie alle derive xenofobe, sovraniste e divisive della destra: per questo sembra richiamare ad una maggiore partecipazione l’elettorato, perché si responsabilizzi. La Costituzione va difesa, i suoi cardini vanno valorizzati.

Tanti i temi trattati dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel tradizionale discorso di fine anno 2023, e tutti esposti in modo non convenzionale. Anzi, a tratti anche politicamente scorretto.

Leggi tutto “Discorso di fine anno del Presidente della Repubblica: richiamo alla pace ed all’unità nazionale”