La scuola al centro dei programmi politici di PD e Lega: per favore, risparmiateci!

La sola associazione delle politiche scolastiche ad un governo PD o Lega (o peggio ancora Forza Italia o Meloni) mi fa rabbrividire: sono infatti ancora evidenti i danni portati da Gelmini (oggi con Calenda/Renzi), dalla Buona Scuola (sostenuta da una grande parte dell’attuale PD), dall’accoppiata Azzolina-Bruschi, dell’insipienzza di Bussetti … e all’orizzonte potrebbe esserci di peggio, il fantasma Aprea, che comunque qualche malsana idea sulla scuola ce l’ha già.

Continua a leggere